L' Ammiraglio Periandros Lampiris
L’Ammiraglio in pensione Periandros Lampiris, figlio di Lampros, è nato sull’isola di Chalki, nel Dodecaneso, il 4 dicembre 1931.
 
Il 28 settembre 1949 è stato ammesso all’Accademia Navale, dove ha terminato i suoi studi il 25 febbraio 1953, come Guardiamarina sul campo di battaglia. Il 17 febbraio 1956 è stato promosso al grado di Sottotenente di vascello o Ufficiale di coperta, l’11 marzo 1960 al grado di Tenente di vascello o Comandante in seconda, il 25 febbraio 1965 al grado di Capitano di corvetta, il 25 febbraio 1969 al grado di Capitano di fregata, il 25 febbraio 1973 al grado di Capitano di vascello, il 27 luglio 1981 al grado di Contrammiraglio, il 23 marzo 1982 ad Ammiraglio di divisione e ad Ammiraglio di squadra il 19 dicembre 1984, quando si è ritirato in pensione. E' stato onorato con il titolo di Vicecapo di Stato Maggiore del Consiglio dei Capi di Stato Maggiori della Difesa ed il 21 luglio 1995 la sua nomina è stata revocata, attribuendogli il titolo di Ammiraglio di squadra, mentre il 1 febbraio 2001 è ritornato in pensione.
 
Ha prestato il suo servizio su navi di superficie, occupando anche elevate cariche amministrative. E’ stato anche Capitano della nave traghetto DANIOLOS (con il grado di Sottotenente di vascello o Ufficiale di coperta), dell’officina galleggiante SAKIPIS (come Capitano di Corvetta) e della nave cacciatorpediniere LOGCHI (come Capitano di fregata). Con il grado di Capitano di fregata, è stato Direttore del II Ufficio di Stato Maggiore del Comando della Marina Militare, Vicecomandante dell’Accademia Navale, Vicecomandante onorario del Comandante dei Cacciatorpedinieri e della I Divisione Cacciatorpediniere.
 
Successivamente, gli sono stati affidati compiti da Direttore del II Settore dello Stato Maggiore Generale della Marina (come Capitano di fregata/ Ammiraglio di divisione), Direttore del II Settore dello Stato Maggiore della Difesa (come Ammiraglio di Divisione), ed anche come Comandante in Seconda dello Stato Maggiore della Difesa (come Ammiraglio di squadra).
 
Oltre alle navi della Flotta, ha prestato i suoi servizi presso lo Stato Maggiore della  II Amministrazione delle Navi di Sbarco ed il Comando del Mar Ionio e di Creta, la Scuola di Formazione della Tattica Navale, il Centro di Formazione PALASKA, il Comando delle Forze Armate e lo Stato Maggiore della ΝΑΤΟ (MEDNOREAST, 1971-1973).
 
Durante la revoca della sua nomina e il ritorno al suo stato di pensionato, nel periodo 1995-2001, l’Ammiraglio Periandros Lampiris è stato Direttore dell’Ufficio Militare del Presidente della Repubblica Greca, sig. K. Stefanopoulos.
 
È stato onorato anche dal Comando della Marina Navale per i servizi da lui prestati con i seguenti riconoscimenti:
 
DECORAZIONI
 
Croce d’oro di Giorgio I
Brigadiere dell'Ordine della Fenice
Brigadiere dell’Ordine d’Onore
Brigadiere Superiore dell’Ordine d’Onore
Brigadiere Superiore dell’Ordine della Repubblica Polacca
Brigadiere Superiore dell’Ordine di Isabella la Cattolica da parte del Re di Spagna
Brigadiere Superiore dell’Ordine al Valore
Gran Croce d'Argento di II Classe dell'Ordine d'Onore da parte del Presidente della Repubblica Austriaca
Brigadiere Superiore della Stella Polare da parte del Re di Svezia
Brigadiere Superiore della Croce d’Aquila da parte del Presidente dell’Estonia
 
MEDAGLIE
 
Al Valore Militare IV, III e I classe
Riconoscimento per servizi di alto livello prestati come Funzionario Amministrativo di I categoria
Servizi di Ufficiale di Stato Maggiore I